ATTENZIONE: Per Lasciare un Commento bisogna essere utenti Iscritti

 

Vuoi Iscriverti e Commentare?

 
Sei già Iscritto? Accedi!

 

Configurazione di Cluster altamente disponibile dalla piattaforma cloud

Configurazione di Cluster altamente disponibile dalla piattaforma cloud

CyberPanel Cloud Platform ti consente di configurare applicazioni ad alta disponibilità. Sul retro vengono utilizzati i contenitori Docker. Prima di procedere, sono necessarie almeno 2 istanze di CyberPanel per creare un cluster, in seguito è possibile aggiungere anche più istanze. Puoi usare UpCloud gratuitamente per configurare il tuo ambiente.

 

Nota: entrambe le istanze devono avere Ubuntu 18.04 come sistema operativo.

Passaggio 1: connetti i server alla piattaforma!
Se non sei già registrato, dovrai prima registrarti sulla piattaforma. Una volta registrati puoi collegare due istanze.

Passaggio 2: crea il cluster!
Una volta collegate due istanze di CyberPanel alla piattaforma, è possibile accedere a Crea cluster. Lì vedrai qualcosa come:

Nome del cluster: FirstCluster (puoi dare qualsiasi nome descrittivo)
Cluster Manager: seleziona qualsiasi server come Cluster Manager.
Cluster Worker: il Cluster worker non può essere Cluster Manager, a parte il fatto che puoi selezionare qualsiasi istanza.
Contenitori: numero di contenitori da eseguire in questo cluster.
CPU per contenitore: la quantità di CPU che ciascun contenitore può utilizzare 0,1 è del 10%.
Ram per contenitore: 250 m (è possibile impostare secondo il vostro requisito)
Nodo dati: il nodo Dati può essere qualsiasi nodo con accesso SSH, può essere il Manager o il Lavoratore nel cluster o nessuno, ma deve avere CyberPanel installato e l'autenticazione password SSH abilitata.
SSH Root Password: SSH root password del nodo dati.
Porta da esporre: questa porta sarà esposta dal tuo cluster, devi aprire questa porta su Firewall su ogni nodo del tuo cluster.
 

Una volta configurate tutte queste impostazioni, puoi fare clic su Crea cluster (ci vorrà del tempo per completare l'installazione)

Tieni presente che il nodo dei dati verrà utilizzato per memorizzare i dati persistenti per l'applicazione, tutti gli altri nodi forniscono solo risorse di calcolo al tuo cluster, quindi assicurati che tutti questi nodi si trovino nella stessa posizione. Una volta completata l'installazione, spostati su Gestisci cluster e assicurati che il tuo cluster appaia lì.


Stampa